Destinazioni Egitto

26 May 2024, 09:28

Storia della città del Cairo, capitale dell'Egitto

Il Cairo è la capitale dell'Egitto e una delle città più grandi e popolose dell'Africa e del Medio Oriente. È anche una città con una storia ricca e affascinante che abbraccia migliaia di anni. Dalle antiche civiltà alle rivoluzioni moderne, il Cairo è stato testimone di molti eventi che hanno plasmato la storia dell'Egitto e del mondo. In questo articolo, risponderemo ad alcune delle domande più frequenti sulla storia della città del Cairo, fornendoti molte informazioni su Cairo Egitto e motivi per aderire a uno dei nostri pacchetti ed esplorare questa meravigliosa città e memorizzare la tua vacanza in Egitto. Quando è stato fondato il Cairo e da chi? La fondazione del Cairo in Egitto, può essere fatta risalire agli insediamenti del primo millennio, come Babilonia. In particolare, Babilonia è un'antica cittadella costruita intorno al 30 a.C. dopo l'arrivo dell'imperatore Augusto in Egitto. Tuttavia, si ritiene che i Persiani costruirono l'originale Fortezza di Babilonia durante il VI secolo a.C. La capitale dell'Egitto che oggi conosciamo come Il Cairo fu fondata dai Fatimidi, una dinastia musulmana sciita che governò il Nord Africa e parti del Medio Oriente dal X al XII secolo. Nel 969 fondarono una nuova città chiamata al-Mu'izziyya al-Qahira (la città vittoriosa di al-Mu'izz) che fungesse da capitale e centro di potere. Il nome al-Qahira successivamente si è evoluto in Cairo. Gli eventi storici più importanti accaduti al Cairo? Il Cairo è stato teatro di molti eventi storici che hanno influenzato la storia egiziana e mondiale. Alcuni di questi eventi sono: Le Crociate : Nel 1169, Saladino, un leader musulmano curdo, divenne il sovrano dell'Egitto e unì le forze musulmane contro i crociati che occupavano Gerusalemme e altre parti della Terra Santa. Costruì una cittadella su una collina che domina il Cairo che fungesse da quartier generale e fortezza difensiva. Nel 1187 sconfisse i crociati nella battaglia di Hattin e riconquistò Gerusalemme. L'era mamelucca : nel 1250, un gruppo di soldati schiavi conosciuti come mamelucchi prese il potere in Egitto e fondò un sultanato che durò fino al 1517. I mamelucchi erano rinomati per la loro abilità militare e il mecenatismo dell'arte e dell'architettura. Costruirono molte moschee, madrase (scuole), mausolei e palazzi al Cairo, alcuni dei quali esistono ancora oggi. Resistettero anche all'invasione mongola nel 1260 e difesero l'Egitto dai turchi ottomani nel 1516. L'era ottomana : nel 1517, i turchi ottomani conquistarono l'Egitto e fecero del Cairo una capitale di provincia nel loro vasto impero. Gli Ottomani governavano l'Egitto indirettamente attraverso governatori locali chiamati pascià, che spesso sfruttavano la popolazione e trascuravano la città. Tuttavia, alcuni pascià furono più benevoli e contribuirono allo sviluppo del Cairo. Ad esempio, Muhammad Ali Pasha, che governò dal 1805 al 1848, modernizzò l'esercito, l'economia, l'istruzione e le infrastrutture dell'Egitto. Realizzò anche molte opere pubbliche al Cairo, come moschee, giardini, ponti e strade. La rivoluzione egiziana del 1919 : nel 1919, dopo la fine della prima guerra mondiale, gli egiziani insorsero contro l'occupazione britannica iniziata nel 1882. Chiesero l'indipendenza e l'autodeterminazione per il loro paese. La rivoluzione fu guidata da Saad Zaghloul, un leader nazionalista che formò un partito politico chiamato Wafd (delegazione). Dimostrazioni di massa, scioperi, disobbedienza civile e violenti scontri con le forze britanniche segnarono la rivoluzione. La rivoluzione costrinse gli inglesi a riconoscere la sovranità dell’Egitto nel 1922 e a concedergli la parziale indipendenza nel 1936. La rivoluzione egiziana del 1952 : nel 1952, un gruppo di giovani ufficiali dell'esercito guidati da Gamal Abdel Nasser organizzò un colpo di stato contro il re Farouk, considerato corrotto e incompetente. Abolirono la monarchia e fondarono una repubblica con Nasser presidente. Nasser perseguì una politica di nazionalismo arabo, socialismo e antimperialismo. Nazionalizzò il Canale di Suez nel 1956, scatenando una crisi internazionale con Gran Bretagna, Francia e Israele. Ha anche avviato molte riforme sociali e progetti di sviluppo in Egitto, come la ridistribuzione della terra e l'edge browser. I migliori posti da visitare al Cairo Ci sono molti posti meravigliosi da visitare al Cairo, la capitale dell'Egitto e una delle città più antiche del mondo. Puoi scegliere tra varie attrazioni storiche, culturali, religiose e naturali a seconda dei tuoi interessi e preferenze. Ecco alcuni dei posti migliori da visitare al Cairo: Le Piramidi di Giza sono i monumenti più famosi e iconici del Cairo e dell'Egitto. Sono l'ultima antica meraviglia del mondo rimasta e una testimonianza delle capacità ingegneristiche e artistiche degli antichi egizi. Puoi ammirare la Grande Piramide di Cheope, la più grande e la più antica delle tre piramidi, ed entrare nelle sue strette camere. Puoi anche vedere la Piramide di Chefren, che conserva parte del suo involucro originale in pietra calcarea, e la Piramide di Menkaure, la più piccola e la più recente delle tre. Non dimenticare di visitare la Grande Sfinge, una colossale statua di un leone con una testa umana che custodisce le piramidi. Puoi anche goderti una vista panoramica delle piramidi da una collina vicina o fare un giro in cammello attorno all'altopiano. Il Museo Egizio : questo è uno dei musei più importanti e impressionanti del mondo. Ospita oltre 120.000 reperti provenienti da diversi periodi della storia egiziana, dalla preistoria all'epoca romana. Puoi vedere statue, gioielli, strumenti, armi, mummie e altro ancora. Il punto forte del museo è l'esposizione dei tesori della tomba di Tutankhamon, tra cui la sua prominente maschera d'oro, il sarcofago, il trono, il carro e altri oggetti. Puoi anche esplorare la Sala delle Mummie Reali, dove potrai ammirare i corpi conservati di alcuni dei faraoni più famosi, come Ramses II, Seti I e Hatshepsut. La Moschea Al-Azhar è una delle moschee più antiche e belle del Cairo. Fu costruito nel 970 dai Fatimidi, che fondarono il Cairo come capitale dell'Egitto. È anche una delle istituzioni islamiche più prestigiose al mondo, poiché ospita l'Università Al-Azhar, considerata la più antica della storia. Puoi ammirare l'architettura e la decorazione della moschea, che riflette diversi stili e influenze delle varie dinastie che governarono l'Egitto. Puoi anche vedere i cinque minareti che sovrastano la moschea e il suo cortile. Puoi entrare nella moschea gratuitamente ma devi vestirti con modestia e toglierti le scarpe. Vecchio Cairo : questo quartiere storico contiene alcuni dei siti religiosi più antichi e significativi del Cairo. È anche conosciuto come il Cairo copto, sede di molte chiese e monasteri cristiani. Puoi visitare la Chiesa Sospesa, costruita sopra un'antica portineria romana con un tetto in legno che ricorda l'arca di Noè. Puoi anche vedere la Chiesa di San Sergio e Bacco, che si dice sia stata costruita nel luogo in cui Giuseppe, Maria e Gesù rimase durante la fuga in Egitto. Puoi anche esplorare la sinagoga Ben Ezra, una delle sinagoghe più antiche dell'Egitto, contenente una raccolta di antichi manoscritti ebraici. Questi sono solo alcuni dei posti migliori da visitare al Cairo, ma ce ne sono molti altri da scoprire. Se vuoi vivere in prima persona questa meravigliosa città, puoi unirti a uno dei nostri pacchetti che ti porteranno a queste e altre attrazioni. Goditi una sistemazione confortevole, cibo delizioso, guide professionali e trasporti convenienti. Contattaci oggi per prenotare i tuoi tour del Cairo oggi! Perché prenoto con Sun Pyramids Tours? Sun Pyramids Tours, un'agenzia di viaggi rispettabile e innovativa in Egitto, eccelle nel turismo. Siamo empatici con le sfide della pianificazione del viaggio e ci sforziamo di semplificare il processo. Pertanto, forniamo tour su misura per soddisfare le vostre preferenze ed esigenze. Inoltre, presentiamo diverse scelte di tour per soddisfare le tue preferenze di viaggio uniche. Inoltre, le nostre guide esperte garantiscono la tua sicurezza e soddisfazione. Considera questi validi motivi per scegliere Sun Pyramids Tours per la tua prenotazione: Abbiamo oltre 53 anni di esperienza nell'organizzazione di tour e viaggi in Egitto. Abbiamo un team di guide professionali e autorizzate che parlano lingue diverse e hanno una vasta conoscenza della storia e della cultura egiziana. La nostra flotta di veicoli moderni e confortevoli è dotata aria condizionata, Wi-Fi, GPS e kit di pronto soccorso. Disponiamo inoltre di un servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per assisterti in caso di domande o problemi durante il tuo viaggio. Abbiamo una politica di cancellazione flessibile che ti consente di cancellare la tua prenotazione fino a 24 ore prima della data del tour senza alcuna commissione. Offriamo anche un rimborso completo se non sei soddisfatto del tuo tour. La nostra politica dei prezzi competitiva ti garantisce il miglior rapporto qualità-prezzo. Non addebitiamo costi nascosti o costi aggiuntivi per i nostri tour. Offriamo anche sconti e offerte speciali per gruppi, famiglie, studenti e clienti abituali. Ci auguriamo che questo articolo abbia risposto ad alcune delle tue domande su come visitare le attrazioni egiziane da Hurghada e ti abbia aiutato a pianificare il tuo viaggio in questo fantastico paese. Se hai altre domande o hai bisogno di assistenza, non esitare a contattarci in qualsiasi momento. Non vediamo l'ora di vedervi presto in Egitto!

Per saperne di più